Migliaia di libri, autori e generi letterari del gruppo editoriale Mauri Spagnol di cui la nostra casa editrice fa parte    seguici su: Facebook Twitter Pinterest

La cattedrale del mistero 
di Núria Esponellà

La cattedrale del mistero

Vincitore del prestigioso premio Nèstor Luján per il miglior romanzo storico dell’anno

Un’opera grandiosa osteggiata dalla nobiltà
Un monastero che conserva una reliquia preziosissima
Una cospirazione che insidia la cristianità


Catalogna, 1161. Una nuova cattedrale, un’opera destinata a suscitare meraviglia e timor di Dio nei pellegrini per i secoli a venire. È questo il sogno di padre Berenguer, il potente abate del monastero di Sant Pere de Rodes. Un sogno che, in vista del prossimo Giubileo, può finalmente realizzarsi: grazie all’intervento di un generoso benefattore, infatti, l’incarico viene affidato al maestro Peire, lo scultore più rinomato d’Europa. Il giovane Blai, un orfano cresciuto tra le mura del monastero, non sa nulla delle ambizioni dell’abate, eppure rimane subito affascinato dai lavori di restauro. E in lui nasce il desiderio di emulare il grande artista, di mettersi alla prova, scoprendo così un talento innato, tanto da riuscire a conquistarsi la fiducia e la stima di Peire. Ma tutto cambia quando un evento funesto rompe la quiete di quel luogo sacro: approfittando della confusione creata dai lavori, qualcuno s’intrufola nella cripta della cattedrale e ruba le reliquie di san Pietro. Un atto vile e blasfemo, che mette a repentaglio l’intera comunità benedettina e i delicati rapporti con l’autorità papale. Perché quelle reliquie custodiscono un segreto dirompente, un segreto di cui solo l’abate è a conoscenza. E gli unici che possono ritrovarle senza destare sospetti sono Blai e Sebastià, un cavaliere crociato su cui grava un passato oscuro e che, alcuni anni prima, ha preso i voti per espiare le sue colpe. La loro missione sarà irta di ostacoli: tra lotte di potere, intrighi e tradimenti, dovranno salvare uno tra i simboli più venerati della Cristianità e, soprattutto, le ragioni stesse dell’esistenza della Chiesa di Cristo…
«Un romanzo corale e di grande respiro.»
LaVanguardia

«La vita nel monastero e la costruzione della cattedrale sono i capisaldi di questo splendido romanzo, che si è aggiudicato il prestigioso premio Nèstor Luján.»
El País

«Un romanzo sorprendente. Dopo la prima pagina è impossibile riuscire a staccarsi.»
TV3

autore Núria Esponellà
genere Narrativa generale
dettagli 416 pagine, libro - cartonato con sovraccoperta
Consiglia ad un amico